Il cammino per Santiago

venerdì 29 luglio - ore 21.30 *
Il cammino per Santiago” (2010) di E. Estevez
nel chiostro della Chiesa di S. Francesco
via S. Francesco 21- Cotignola

Posti limitati, è necessaria la prenotazione entro il giorno precedente:
tel 339 7859230 dalle ore 12 alle ore 20.


Il cammino per Santiago
Un film di Emilio Estevez. Con Martin Sheen, Emilio Estevez, Deborah Kara Unger, Yorick van Wageningen, James Nesbitt. Titolo originale The Way. Azione, durata 94 min. - USA 2010

Tom è un medico americano di successo, che passa la sua terza età tra lo studio dove lavora e il campo da golf, dove si distrae con i colleghi. Qui un giorno viene raggiunto dalla notizia che suo figlio Daniel, quarantenne, è rimasto ucciso da un temporale sui Pirenei. Giunto in Europa per recuperare le spoglie del figlio, Tom scopre che Daniel aveva intrapreso il Cammino di Santiago de Compostela, un sentiero di 800 chilometri tra Francia e Spagna che i pellegrini percorrono a piedi, tappa dopo tappa, mossi da motivazioni personali anche molto diverse fra loro. Con la scatola delle ceneri nello zaino, Tom decide di camminare al posto di Daniel e di portare a termine il suo viaggio. Lungo la via, l'incontro con tre inattesi compagni di strada lo strapperà alla solitudine e lo costringerà all'esperienza, perché "la vita non si sceglie, si vive".

Il film di Emilio Estevez, che vede protagonista assoluto suo padre Martin Sheen, sulla carta sembrava possedere l'evidenza di un'opera scientifico-letteraria del viaggio spirituale, per il quale restava solo da capire se il pragmatismo americano avrebbe spinto verso l'avventura scoutistica o se invece a primeggiare sarebbe stata la formula contemplativa. Niente di tutto questo o, forse, questo è molto altro: il film in ogni caso va oltre le ipotesi pregiudiziali e ci offre tanto di più lavorando tuttavia di sottrazione.

Merito della recitazione intensa e naturalissima di Martin Sheen, che fa rimpiangere il tempo trascorso dal suo ultimo ruolo di altrettanta importanza, ma soprattutto del voto di sobrietà a cui si è sottoposta la regia. Nessuna ricerca esasperata del metafisico, nel testo, e nessuna ricerca sognante o poetica nell'immagine: Estevez sta bene attento a non fare cartoline, nemmeno dei paesaggi più belli; la fotografia si direbbe quasi dimessa e corrisponde al punto di vista di chi sperimenta la fatica ben più della beatitudine estetica.

 

 Tutti i titoli e le case della rassegna

Dal 3 giugno al 26 agosto
Ecco la rassegna cinematografica estiva di Primola, curata da Maginot,  che ormai è una tradizione.

In Romagna, nelle case, oltre ad un bel film s'incontra ancora la sorpresa dell'accoglienza.

Ogni serata verrà introdotta da un cortometraggio.

Posti limitati, è necessaria la prenotazione entro il giorno precedente:
tel 339 7859230 dalle ore 12 alle ore 20
info@primolacotignola.it

3 - 10 - 17 - 24 giugno
1 - 8 - 22 - 29 luglio
5 - 12 - 19 - 26 agosto

 venerdì 3 giugno - ore 21.15 *
“Quo vado?” (2016) di G. Nunziante
a “Ca’ d’Pantela” di Francesco, Gemma, Gino e Mària
via Pollarola 16, località S.Bernardino - Lugo

venerdì 10 giugno - ore 21.15 *
“Lo straordinario viaggio di T. S. Spivet” (2013)
di J.-P. Jeunet
a casa di Alfonso e Rita
via Pilastro 6, località Cassanigo - Cotignola

venerdì 17 giugno - ore 21.30 *
“Piccole crepe, grossi guai” (2014) di P. Salvadori
all’azienda agricola “La Castellina”
di Ennio, Irene, Laura, Marco e Romeo
via Accarisi 20, località Pieve Cesato – Faenza

venerdì 24 giugno - ore 21.30 *
“Kinski, il mio nemico più caro” (1999)
di W. Herzog
a casa di Anna, Federico, Francesca, Mina e Nora
via Sammartina17/2 – Lugo

venerdì 1 luglio - ore 21.30
“Lo stagista inaspettato” (2015) di N. Meyers
a casa di Clara, Consol, Pablo e Vincenzo
via Pedergnana Inferiore 7, località Ascensione - Lugo

venerdì 8 luglio - ore 21.30 *
“Tutti pazzi in casa mia” (2015) di P. Leconte
alla cantina “Ravagli”di Alessandra, Maria e Remo
via Argine Dx Montone 220, località Ragone – Russi

venerdì 22 luglio - ore 21.30
“Noi 4” (2014) di F. Bruni
a casa di Gabriele, Giovanna e Matilde
via Chiese Catene 6, località S.Lorenzo – Lugo

venerdì 29 luglio - ore 21.30 *
“Il cammino per Santiago” (2010) di E. Estevez
nel chiostro della Chiesa di S. Francesco
via S. Francesco 21- Cotignola

venerdì 5 agosto - ore 21.30
“Scusate se esisto” (2014) di R. Milani
a casa di Ettore e Mirna
via Breda 2 – Cotignola

venerdì 12 agosto - ore 21.30
“Lunchbox” (2013) di R. Batra
a casa di Alberto, Maicol, Mirko e Susanna
via Contarini 10 - Bagnacavallo

venerdì 19 agosto - ore 21.15
“La moglie del cuoco (2014) di A. Le Ny
a casa di Denise e Lucio
via Ripe 1, Bagnara di Romagna (presso aeroporto Villa S.Martino)

venerdì 26 agosto - ore 21.15
“La vera leggenda di Tony Vilar” (2006) di G. Gagliardi
a casa di Anna, Antonio, Francesco, Giacomo e Mario
via S. Antonio 18, località Bizzuno - Lugo

*In queste case, la proiezione si terrà al coperto anche in caso di maltempo, nelle altre case sarà annullata.
IMPORTANTE: portare la sedia o quant’altro utile a sedersi per tutte le serate, in caso di necessità sarà utile e ben accetta.