Andar per nebbie, nei paesi (09/02/2020)

Andar per nebbie, sbagliando strada, a cercare le bellezze nei paesi.
Le storie degli stupori dimenticati o mai incontrati.  

Piantiamo alberi per carezzare le nebbie d'inverno. E per l'ossigeno d'estate.
Incontriamo il fascino di una Casa del popolo di un borgo, reiventata in "Kinotto", avanguardia di campagna, dove parliamo del sesso in tutte le versioni scherzose, prima e dopo internet.

Il racconto della Divina Commedia messa in scena con l'oggi dalle Albe ravennati di Martinelli  dove vedremo un documentario con i bambini di una baraccopoli  africana che interpretano Dante.  Troppa bella ed unica per perdersela.

Poi, un fuoco piccolo, piccolo da diventare grande, grande, pieno di gioia di comunità.
E  mirabolanti semplicità tra eremiti e vini che sanno di montagna, nei paesaggi di Modigliana.

Intanto nei giovedì del cinema del Teatro Binario la commedia continua.

Sabato 15 febbraio ore 21 -
Circolo Kinotto, via canale Guiccioli, 35, Borgo Masotti - Mezzano
Il sesso in Romagna
Giuseppe Sangiorgi, giornalista, ci parla di quanto è importante il sesso in romagnolo con gli Scaricatori, tre musicisti che suonano la poesia del valzer. In una ex casa del popolo, nel mezzo del cammino di Mezzano, dove ogni sera ci si scalda con chi c’è.

Domenica 23 febbraio, ore 10 - Ritrovo alla Chiusaccia, via Ponte Pietra, Barbiano
Con vanghe, zappe e alberi da piantare
Un andar per fiume, campi, cortili, carraie a piantare alberi liberi, a cercare e ad arrampicarsi su quelli che hanno più di cent’anni. Un festa dell’albero, un amico.

Venerdì 28 febbraio, ore 21 - Teatro Binario, viale Vassura, 20, Cotignola
Nel nome di Dante
Incontro con Marco Martinelli e la Divina Commedia, con letture di Roberto Magnani.
A sette secoli di distanza, Martinelli mette da parte il Monumento della letteratura italiana e ci restituisce la Selva oscura della vita in un libro, Nel nome di Dante (Ed. Ponte alle grazie), e in un film, The Sky over Kibera, da farti uscire le lacrime.
Nel nome di Dante è un’originale biografia dantesca scritta a partire da alcune domande cardine: ha ancora senso leggere, o rileggere, la Commedia di Dante Alighieri, quella che Boccaccio definì Divina? Che cosa ha da dirci oggi il padre della nostra lingua? Probabilmente tanto. Basta mettere da parte il monumento della letteratura italiana che tutti ci invidiano, il “sommo poeta”, quello che si è obbligati a studiare a scuola, ma anzitutto, considerarlo un uomo come noi.
The Sky over Kibera racconta la “messa in vita” della Divina Commedia nell’immenso slum di Nairobi, Kibera, dove il regista ha lavorato con 150 bambini e adolescenti, reinventando il capolavoro dantesco in lingua inglese e swahili.
Una serata dedicata allo stupore delle Albe di Ravenna.

Venerdì 6 marzo dalle ore 20 - Nell’Arena delle balle
Lòm a mêrz sénȥa gnit
Un fuoco piccolo, piccolo, in mezzo alla campagna, che dura ore ed ore, di belle chiacchiere a sognare gli amori da rincorrere e il camminar della prossima estate. Ognuno porti la sua festa. I nostri auguri per la buona stagione dei campi e per i giorni dell’Arena.

Giornata di marzo (da definire)
Andar per vini e paesaggi nelle colline di Modigliana
A zigzag, con l’allegria dei vini, tra case di contadini e cantine sociali che ci spiegano con il sentimento che cos’è una buona cooperativa. Ci guida il Fisico.
Prenotazione: info@primolacotignola

Raccogliere racconti nei sabati di febbraio e marzo
Con una telecamera, un registratore e le domande, raccoglieremo i fatti, le passioni, le vite dei folli, degli innamorati e dei poeti romagnoli da raccontare quest’estate all’Arena e nelle frazioni di Cotignola. La Romagna è piena di folli ed innamorati: segnalate storie e vicende nascoste nella terra da raccontare: info@primolacotignola.it, 366 3734214.